Prova Gratuita!
parallax background

Crittografia e-mail: una soluzione che semplifica la gestione della privacy dei dati.

GDPR, in Portogallo la prima multa di 400mila euro ad un ospedale
15/02/2019
 


Quando si parla di crittografia e-mail, ci si riferisce alla protezione di dati sensibili e riservati nelle e-mail, dall'accesso da parte di persone non autorizzate. Le e-mail sono uno dei mezzi di comunicazione aziendale più utilizzati per condividere e ricevere messaggi confidenziali. Eventuali perdite o intrusioni da parte di una persona non autorizzata comporterebbero la violazione dei dati aziendali. Pertanto, la crittografia della posta elettronica svolge un ruolo chiave nella sicurezza delle comunicazioni, garantendo la confidenzialità e semplificando la conformità per la protezione dei dati sensibili.

La crescente adozione da parte delle aziende di soluzioni “Utilizza il tuo Dispositivo Personale” (Bring Your Own Device o BYOD) e l'elevata attenzione alla protezione dei dati aziendali contro gli attacchi di phishing e le truffe di Business Email Compromise (BEC) sono i principali fattori che alimentano la domanda di soluzioni di crittografia e-mail. Le e-mail sono ancora il mezzo più utilizato per attacchi malware, con quasi il 90% dei malware recapitati tramite e-mail nel 2017. Sempre nello stesso anno, circa il 75% delle imprese in tutto il mondo ha subito un attacco di phishing. C'è stato anche un aumento significativo del volume, dell'intensità e della complessità dello spionaggio commerciale, che incoraggia gli intrusi ad accedere illegalmente alle informazioni sensibili delle società per ottenere vantaggi commerciali. Tutto questo sta sempre più spingendo le aziende ad adottare software di crittografia e-mail.


MarketsandMarkets prevede che le soluzioni di crittografia delle e-mail stiano rapidamente prendendo piede su tutti i principali settori del settore, quali IT & Telecom, BFSI, governo e sanità. Si stima che il settore BFSI (Bancario-Assicurativo) con il suo 30% circa, rappresenti la maggiore quota di mercato nel 2018, per l’elevata necessità di adottare soluzioni di crittografia della posta elettronica per proteggere e-mail contenenti dati finanziari critici. Nel frattempo, il settore dell'assistenza sanitaria cresce ad un ritmo elevato, grazie alla crescente adozione della soluzione di crittografia della posta elettronica per soddisfare i requisiti di conformità normativa come il GDPR.

La crescita significativa del mercato è il risultato della crescente generazione di contenuti, e della loro costante e continua condivisione tramite e-mail con terze parti, clienti e altri utenti. L’adozione massiva della crittografia delle e-mail consentirebbe alle aziende di seguire un approccio olistico alla sicurezza per proteggere i dati riservati con una maggiore produttività.

RMail di Francopost risponde perfettamente a queste nuove richieste di mercato, permettendoti di inviare e-mail contenenti informazioni sensibili criptandole direttamente nella tua casella di posta con un semplice click.

RMail è quindi una soluzione che permette di criptare i dati personali (regolamento generale sulla protezione dei dati, GDPR articolo 5, paragrafo 1F e l'articolo 32, paragrafo 1a) e garantisce la massima conformità grazie alla prova della consegna (articolo 5, comma 2).
 
Giacomo Ariboni
Giacomo Ariboni
RMail specialist and R&D Manager at Francopost Srl, Passionate of travel, photography and good food. My new goal is to make RMail / RSign solutions a standard for the security of our digital communications and transactions.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *